Giovanni Antonio Zarbo consulente finanziario Copernico Sim

Ho scelto di entrare in Copernico perché ritengo che un professionista debba essere libero di compiere le scelte che ritiene adeguate per la clientela e che, per fare questo, debba operare in un contesto che glielo consenta; Non voglio dire che altrove non vi sia indipendenza ma, trovandomi di fronte ad una scelta, ho cercato di individuare un partner con una  lunga e solida esperienza nel settore e  rispondente a queste mie esigenze.

Articoli su questo consulente