Furio Impellizzeri consulente finanziario Copernico Sim

Sono più di vent’anni che opero in questo settore ed il principio che mi ha costantemente guidato è stato quello di vivere ogni momento dalla parte del cliente.
Questo leitmotiv mi ha portato nel tempo ad operare con diverse SIM tra le più importanti sul mercato italiano, alla ricerca di quella autonomia e quella indipendenza professionale che mi consentissero, libero da vincoli e pressioni commerciali, di compiere le scelte che ritenevo più opportune. La competitività sempre più accentuata, le politiche commerciali ogni giorno più aggressive, le necessità dei “return on equity” aziendali, di fatto tendono ad una costante e progressiva limitazione di quella libertà che ho ritenuto sempre essere linfa vitale, indispensabile per non tradire mai la fiducia del mio cliente.
Sulla scorta di queste considerazioni ho sposato con entusiasmo la realtà di Copernico SIM dalle prime ore.
Una SIM di distribuzione che non ha alle spalle nè gruppi bancari nè assicurativi che impongano o perlomeno pilotino la produzione in una direzione piuttosto che in un’altra. Una società che non ha prodotti propri da collocare o sponsorizzare e che, grazie agli accordi con primarie aziende italiane ed estere, mette in condizioni il consulente di proporsi veramente come il professionista che diviene interfaccia tra il cliente ed il mercato.
E’ l’autonomia operativa del consulente, unitamente alla Sua libertà di spaziare e di scegliere, il tassello centrale che mi trasforma in un professionista posizionato a fianco del cliente per remare nella sua stessa direzione. Senza conflitti, senza compromessi, uniti dalle stesse motivazioni e dagli stessi principi, arricchiti di una cultura e di una emancipazione che nessuno potrà mai più tarpare.